Edera

Edera (Edera helix)

 Edera helix

Rampicante sempreverde. I fusti sono dapprima erbacei, poi semilegnosi e villosi.
Le foglie sono di un colore verde cupo con nervature biancastre.
Le infiorescenze, che appaiono in autunno, sono piccole ombrelle, ciascuna composta da 8-20 fiori giallo verdastri.
I frutti, che compaiono in primavera, sono bacche ovoidali nero-bluastre a maturazione.

La salle

Giardino del museo

Il giardino del museo non nasce per caso. Esso vuole offrire una suggestione.
Il sentiero ricorda il percorso di un fiume e, sulle sue sponde, ci sono piante che esistevano già nel Pleistocene. Quasi tutte fanno parte ancora oggi degli ambienti mediterranei e temperati che caratterizzano la penisola italiana.